INNOVATORE

Massimo Banzi


"Ho imparato ad assemblare fili e se non c'era fumo, fiamme o un'esplosione, allora avevo imparato qualcosa.
Nel 2004, con Gianluca Martino e un team internazionale, abbiamo inventato Arduino: una scheda elettronica open source a basso costo che ha innescato una rivoluzione mondiale nel modo di fabbricare gli oggetti, come led, lampade o motori, quello che viene definito "l'Internet delle cose".
A Torino abbiamo creato le "Officine Arduino", una startup con l'obiettivo di promuovere l'open hardware in Italia. Il nome Officine richiama il sapore delle vecchie piccole aziende italiane che dal nulla si sono inventate di tutto e ci รจ saltato in mente che Arduino poteva fungere ancora da incubatore di idee nuove."
Massimo Banzi